Ultime Notizie

SCUOLA CALCIO: LE PAROLE DEL RESPONSABILE CLAUDIO MAURO

La nuova stagione è partita e con l’occasione abbiamo raccolto le impressioni del nostro Responsabile Scuola Calcio Claudio Mauro:

“Lunedì 3 settembre sono iniziati gli Open Day della Scuola Calcio e posso dire che abbiamo ottenuti ottimi risultati in termini di partecipazione, una rinnovata fiducia da parte dei nostri iscritti dello scorso anno e con diversi nuovi arrivati. La passata stagione, pur partendo da zero, siamo riusciti ad intraprendere un ottimo percorso in campo e fuori riuscendo nuovamente a farci conoscere e fidelizzare le famiglie. Di questo siamo felicissimi perché non è mai facile ripartire con un nuovo Centro Sportivo. Per Concludere, Il mio personale bilancio è positivo, il continuo afflusso dei bambini nuovi ci fa ben sperare per il futuro.”

Fiore all’occhiello della stagione è il passaggio da Scuola Calcio Affiliata a AS Roma Academy: “Nell’ottica del nostro percorso di crescita il cambio da Scuola Calcio affiliata a AS Roma Academy è sicuramente un riconoscimento che il club giallorosso ha voluto dare al lavoro svolto non solo in campo, ma in termini di staff tecnico, staff dirigenziale, segreteria. È una responsabilità maggiore perché rientriamo nelle 14 Academy selezionate e quindi il nostro impegno dovrà essere triplicato. Ovviamente allo stesso tempo è un motivo di orgoglio e soddisfazione.”

Infine, gli obiettivi dell’annata in linea con la filosofia di lavoro dell’Alitalia Calcio Ezio Sella Academy:

“Gli obiettivi sono sempre gli stessi, quelli che dal primo giorno ci siamo imposti come attività di base. Parliamo di crescita tecnica e comportamentale dei ragazzi. Il motto del nostro Direttore Tecnico Ezio Sella è “Tecnica, tecnica, tecnica” proprio perché crediamo che sia solo attraverso l’apprendimento dei gesti tecnici fondamentali possiamo insegnare la bellezza del gioco del calcio. Non ci interessa il risultato sportivo, ma bensì il risultato finale: ovvero l’insegnamento, l’educazione e il divertimento dei ragazzi. Le passate stagioni ci hanno confermato che questa è la strada giusta sul quale proseguire.”